Tecnologia

Hub della conoscenza

Centrali Next

Internazionale

Forte crescita del Portfolio di Next Kraftwerke nel 2017


Pubblicato: 12. January 2018

Nel 2017 la Centrale Elettrica Virtuale (o Virtual Power Plant) di Next Kraftwerke, Next Pool, è cresciuta di 1,35 GW, raggiungendo una potenza complessiva di oltre 4 GW; rappresenta una crescita del 50% rispetto al portfolio acquisito di fine 2016. Next Kraftwerke, casa madre di Centrali Next, rafforza così la sua posizione di operatore di una delle più estese Virtual Power Plant in Europa. Di questo incremento, circa 1 GW è da ricondurre ad impianti localizzati in Germania, mentre 350 MW sono l’apporto delle 7 sussidiarie europee. Jochen Schwill, co-fondatore e AD: “Questa crescita mostra come siamo ben posizionati nel mercato. Abbiamo inoltre un outlook positivo anche per il 2018”.

La crescita consistente del portfolio si è verificata in un anno pieno di eventi importanti per Next Kraftwerke.
A maggio, Next Kraftwerke ha annunciato che l’utility olandese Eneco ne ha acquisito una quota di minoranza del 34%. Questo investimento ha aiutato Next Kraftwerke a crescere ulteriormente e rafforzare la sua posizione nei mercati europei. A luglio Next Kraftwerke ha finalizzato l’acquisizione delle quote residue di Energie365, start up olandese attiva nel campo dell’energia. Next Kraftwerke è inoltre entrata nel mercato elettrico Italiano ed ha iniziato ad operare nel mercato del bilanciamento svizzero. Ad oggi Next Kraftwerke è attiva in otto paesi europei e fornisce servizi ancillari di rete per sette gestori di rete di trasmissione. Next Kraftwerke ha inoltre concluso contratti per la fornitura di 140 GWh di energia elettrica e servizi di flessibilità operativa per utenze in ambito commerciale ed industriale attraverso i prodotti “Best of 96” e “Take your time”.
Jochen Schwill: “ Nel 2017 abbiamo lanciato Next Kraftwerke verso un percorso di crescita strategica ed internazionale. Il nostro obiettivo è di velocizzare il processo di transizione energetica grazie alle tecnologie digitali. Abbiamo ottenuto grandi risultati nell’ultimo anno grazie ai nostri clienti.”


Autore:

Next Kraftwerke gestisce una delle più grandi centrali elettriche virtuali in Europa. Nel Next Pool, più di 13.000 produttori e consumatori decentralizzati di elettricità sono collegati in rete tramite una piattaforma e possono quindi essere controllati tramite il sistema di controllo sviluppato in casa. Con una capacità di generazione in rete di oltre 10.000 megawatt, Next Kraftwerke contribuisce a bilanciare le fluttuazioni di frequenza nella rete. Inoltre, l'azienda con sede a Colonia, che fa parte del gruppo Shell dal 2021, ottimizza la produzione e il consumo di elettricità dei clienti in rete sulla base di segnali di prezzo e scambia la loro elettricità su varie borse europee (ad esempio EPEX e EEX) attraverso il proprio commercio di elettricità 24/7.