Collaborazioni

La forte crescita della produzione di Energia da fonte rinnovabile sta rivoluzionando sia le modalità di gestione della rete elettrica che le dinamiche nei mercati elettrici e del bilanciamento. Una fetta sempre più importante della produzione è non programmabile e fortemente dipendente dalle condizioni meteorologiche, quindi è molto più difficile prevedere la produzione e garantire il continuativo bilanciamento tra immissioni e prelievi di energia. Una delle soluzioni più innovative per governare questo cambiamento è quello delle Centrali Elettriche Virtuali, o Virtual Power Plant (VPP). Le VPP sono in grado di aggregare virtualmente impianti di produzione e consumo di energia consentendo loro l’accesso ai mercati; le VPP consentono lo scambio continuativo  informazioni con il sistema di controllo per consentire di conoscere l’immissione in tempo reale e ottimizzare le previsioni di produzione. Questo si traduce in una riduzione degli sbilanciamenti e quindi in benefici economici per gli operatori e per il sistema. 

La collaborazione di Deutsche Energie-Agentur (Agenzia tedesca per l'energia, dena) con Centrali Next consiste nel promuovere l’introduzione della tecnologia della VPP “Next Pool” nel mercato italiano. Questo costituisce un importante contributo all’innovazione tecnologica nel sistema elettrico e nel mercato elettrico. L’introduzione della Next Pool comporta inoltre un altro fattore di innovazione; infatti l’aggregazione di impianti può essere anche sfruttata per la fornitura di servizi ancillari di rete e per la partecipazione ai mercati del dispacciamento e bilanciamento.  La società di trasmissione  dell’energia elettrica Terna infatti, sta introducendo dei progetti pilota per consentire ad aggregazioni di impianti di generazione e consumo distribuiti di partecipare ad MSD. L’evoluzione degli schemi incentivanti e della remunerazione della capacità renderanno in un futuro prossimo interessante la partecipazione anche di impianti da fonte rinnovabile. La tecnologia della Next Pool è già in grado di rendere gli impianti connessi tecnicamente pronti per MSD, la cui partecipazione sarà facilmente raggiunta nel momento in cui l’evoluzione del sistema incentivante lo renderà conveniente.

Sul partner della collaborazione

dena-Renewable-Energy-Solutions-Programm (programma RES di dena)

Grazie al suo Programma per soluzioni energetiche rinnovabili [dena-RES-Programm], l'Agenzia tedesca per l'energia dena agevola l'inserimento delle imprese attive nel settore delle energie rinnovabili all'interno dei mercati esteri. Le sedi rappresentative dei mercati di riferimento economicamente più attrattivi vengono provviste di tali tecnologie energetiche, ottenendo effetti positivi per la visibilità e la promozione dei prodotti; le tecnologie vengono inoltre sostenute appieno mediante attività di PR e marketing nonché percorsi formativi. L'obiettivo perseguito da questi progetti portabandiera, promossi dal Ministero federale tedesco per l'Economia e l'Energia nel quadro dell’Iniziativa per l'esportazione delle energie rinnovabili", è quello di attestare la qualità dei prodotti tedeschi nell'ambito delle energie rinnovabili e facilitare un inserimento duraturo delle imprese aderenti nei nuovi mercati.
www.german-energy-solutions.de/en/res

Deutsche Energie-Agentur (dena)

La Deutsche Energie-Agentur (Agenzia tedesca per l'energia, dena) è il centro di competenza per l’efficienza energetica, le energie rinnovabili e i sistemi energetici intelligenti. In qualità di agenzia responsabile per l'attuazione della transizione energetica, dena contribuisce al conseguimento di obiettivi in ambito di politica energetica e climatica, sviluppando e mettendo in pratica soluzioni a livello nazionale e internazionale. A tale scopo funge da punto di incontro per partner provenienti sia dall'ambito politico che economico, toccando tutti i settori economici. La Repubblica Federale Tedesca e il Gruppo Bancario tedesco "KfW Bankengruppe" sono i maggiori azionisti di dena. www.dena.de

Iniziativa per l'esportazione di soluzioni energetiche

Il trasferimento di competenze energetiche, la promozione del commercio estero e la facilitazione della cooperazione internazionale allo sviluppo fanno parte dell'Iniziativa tedesca per l'esportazione di soluzioni energetiche, che è coordinata e finanziata dal Ministero federale tedesco per l'Economia e l'Energia [BMWi). L'iniziativa offre opportunità di networking e business in Germania e all'estero, mette in mostra progetti di riferimento e facilita lo sviluppo delle capacità. www.german-energy-solutions.de

Questo progetto rientra nel programma “Renewable Energy Solutions” dell’Agenzia tedesca dell’energia - Deutsche Energie-Agentur (dena) – con il supporto del Ministero Federale Tedesco per le politiche economiche e energetiche.