Centrali Idroelettriche

Il massimo dai mercati dell'energia con la nostra Centrale Elettrica Virtuale

Assicuriamo le migliori condizioni di vendita dell'energia prodotta dalla vostra centrale idroelettrica: se siete proprietari di un impianto idroelettrico Centrali Next è in grado di massimizzare gli introiti derivanti dalla vendita dell'energia migliorandone  la redditività. Entrando nella nostra Centrale Elettrica Virtuale, che collega migliaia di impianti si produzione e consumo di energia in tutta Europa, potrai beneficiare della nostra esperienza nei mercati dell'energia e delle nostre competenze nel trading, previsioni ed elaborazione dati per guadagnare di più dalla vendita dell'energia prodotta. Se il tuo impianto è anche programmabile potrai partecipare anche al Mercato dei Servizi di dispacciamento per garantire stabilità al sistema elettrico e sfruttare interessanti opportunità commerciali.

Vendi l'energia prodotta in maniera ottimale

La nostra proposta prevede condizioni favorevoli di remunerazione dell'energia prodotta e della flessibilità operativa del tuo impianto.  Per avere una valutazione dei benefici ottenibili contattateci tramite il nostro modulo di contatto o telefonicamente, comunicateci i dati richiesti del vostro impianto  in maniera da avere una valutazione più precisa. Se le condizioni soddisfano le vostre aspettative, possiamo procedere alla stesura di un contratto di ritiro dell'energia e connettiamo il vostro impianto al nostro sistema di controllo della Centrale Elettrica Virtuale e iniziamo a vendere l'energia nei mercati elettrici.

Panoramica Connessione al sistema di controllo Previsione e trading dell'energia Guadagni e benefici
Panoramica

  1. Per collegarvi al sistema di controllo della nostra centrale elettrica virtuale, utilizziamo la nostra interfaccia di controllo, la Next Box, o l'interfaccia di protocollo esistente della vostra centrale idroelettrica. L'immissione in rete del vostro impianto non subirà alcuna ripercussione. 
  2.  Acquistiamo l'energia generata che verrà viene scambiata nella borsa elettrica italiana
  3.  L'energia sarà remunerata  a condizioni vantaggiose per il produttore, che non dovrà farsi carico degli oneri di sbilanciamento, a carico di Centrali Next.
Connessione al sistema di controllo

Per integrare l'unità nella nostra centrale elettrica virtuale, creiamo una connessione dati mobile con l'unità. Per questo utilizziamo un'infrastruttura di collegamento dati mobile altamente collaudata e certificata. La connessione avviene tramite una Virtual Private Network (VPN) criptata tramite i protocolli IEC 60870-5-104 o Modbus TCP.
Previsione e trading dell'energia

Con il nostro team di  analisti e trader esperti, vendiamo l'elettricità generata da centrali elettriche idroelettriche nei mercati dell'energia  di tutta Europa. E' fondamentale per noi analizzare i dati provenienti dal campo. per ottimizzare le nostre previsioni della generazione e quindi migliorare le operazioni di trading nei mercati. Grazie all'esperienza e alle conoscenze dei nostri analisti e meteorologi dell'energia, siamo in grado di vendere energia elettrica con successo e con risultati superiori alla media del mercato.
Guadagni e benefici

Affidandoti a Centrali Next per la vendita dell'energia potrai massimizzare i tuoi ricavi.

Proponiamo sia l'acquisto delle'energia prodotta (attraverso contratti PPA, power purchase agreement) a condizioni vantaggiose eliminando gli oneri di sbilanciamento per il produttore, che la valorizzazione a mercato della flessibilità in MSD, ben remunerato per il produttore, attraverso l'aggregazione in UVA (Unità Virtuali Abilitate). Abbiamo già una notevole esperienza nel campo idroelettrico. La nostra Next Pool aggrega numerosi impianti e il team del trading opera nei mercati con successo.

Contattateci per valutare assieme come ricavare il massimo dal vostro impianto, indipendentemente che siate sotto convenzione GSE (ad esempio in Ritiro Dedicato, ex Certificati Verdi, con o senza incentivazione), o che già partecipiate tramite trader al mercato libero.

MSD e MB

Potenza di regolazione dal vostro impianto

L'ingresso nel mercato dell'energia di compensazione vale anche voi: perché il gestore della rete di trasmissione italiano TERNA compensa le fluttuazioni della rete elettrica sia per i volumi negativi che per quelli positivi e quindi potrete fornire questo servizio con il vostro impianto di produzione controllabile. Centrali Next vi offre l'accesso ai mercati italiani dell'energia di regolazione Mercato dei Servizi di Dispacciamento (MSD) e Mercato del Bilanciamento (MB) collegando in rete il vostro impianto alla Centrale Virtuale.

Conspetto Offerta di servizio di dispacciamento Scambi di energia di regolazione Guadagni
Conspetto

Per poter vendere l'elettricità del vostro impianto di biogas sul mercato dell'energia di bilanciamento, l'impianto deve essere collegato alla centrale virtuale di Centrali Next. Proprio come nel marketing diretto, usiamo il Next Box. Dopo aver collegato il vostro impianto, effettuiamo una prequalifica che controlla i parametri e i tempi di reazione del vostro impianto in una simulazione di chiamata di energia di controllo. Non appena il vostro impianto è collegato alla centrale virtuale e registrato sui mercati dell'energia di compensazione, ricevete ulteriori ricavi dal mercato dell'energia di compensazione.
Offerta di servizio di dispacciamento

Chiunque desideri vendere energia di regolazione in Italia deve fornire energia di regolazione secondaria (aFRR) e/o terziaria (RR) dal proprio impianto. Se il gestore della rete di trasmissione TERNA invia un comando di polling, il sistema deve reagire con una potenza di regolazione terziaria entro 15 minuti e con una potenza di regolazione secondaria entro 5 minuti. Per elaborare questo segnale di polling, il gestore della rete deve rendere possibile l'accesso dal suo sistema di controllo e deve attuare i comandi di avvio e di arresto del sistema di trasmissione.
Scambi di energia di regolazione

In Italia, l'energia di regolazione è venduta in una combinazione di diversi sottomercati: I fornitori fanno offerte in anticipo (ex ante) sul Mercato del servizio di dispacciamento (MSD) e mettono a disposizione l'energia di controllo per il recupero. Le offerte a domanda effettiva di performance positiva e negativa sono negoziate sul Mercato del Bilanciamento (MB) e recuperate in tempo reale a seconda dello stato della rete. Entrambi i mercati sono suddivisi in sei periodi d'asta, durante i quali è possibile presentare offerte. In combinazione con MI (Mercato Intragionaliero) e MGP (Mercato del giorno prima), TERNA mira ad evitare la congestione della rete e a risolverla all'interno della zona.
Guadagni

La riserva secondaria (aFRR) e la riserva terziaria (RR) sono remunerate in modo diverso sui mercati italiani dell'energia di regolazione DMS e MB. Mentre l'aFRR è remunerato proporzionalmente, ossia proporzionalmente al servizio prestato, a RR si applica il principio dell'ordine di merito. In questo caso le offerte vengono dapprima classificate nella DMS in base al cosiddetto ordine di merito, ossia in base a una sequenza ascendente di offerte. Il gestore del sistema di trasporto aggiudica quindi le offerte ai fornitori finché non ha coperto l'importo dell'offerta. Non saranno più prese in considerazione le offerte più costose che sono molto indietro nell'ordine di merito.

Numeri e fatti

6412
 
Unità
Q3/2018
5406
MW 
Potenza aggregata
Q3/2018
382,7
Mio Euro  
Fatturato
2017
141
 
Collaboratori
7
 
Consociate
2009
 
Anno di fondazione

Tutti i servizi sotto lo stesso tetto

Tutte le attività importanti per garantire la commercializzazione della vostra energia sono svolte internamente a Next Kraftwerke. I nostri ingegneri, trader e tecnici, insieme al nostro team vendite e relazioni con i clienti, si prendono cura del miglior successo possibile per voi e dei più alti ricavi.

Richiedi ora un preventivo e una stima dei benefici!