Next Pool

La Next Pool è la Centrale Elettrica Virtuale ( o Virtual Power Plant, VPP) gestita da Next Kraftwerke.

Next Kraftwerke ha creato una VPP che unisce impianti da fonte rinnovabile di diverse tecnologie. Un giorno senza vento? L'impianto di produzione a biogas compensa la mancata produzione del parco eolico. Giornata nuvolosa? Un'unità di cogenerazione sopperisce aumentando la generazione.

Illustration of a Virtual Power Plant
In general individual decentralized plants can't offer services as reserve powers or offer their flexibility on the power exchanges. This is because their production or consumption profile varies strongly, they show insufficient availability due to unforeseen outages or they simply do not meet the minimum bid size of the markets. In addition, there are very strict requirements regarding the availability and reliability of the flexibility offered. The simple solution to overcome these barriers: work together! The combination of several types of flexible production and consumption units, networked by a central control system, is the core idea behind a Virtual Power Plant. This way a VPP can act like a large central power plant: it is able to deliver the same service and trade on the same markets.

Una Centrale Elettrica Virtuale è un aggregatore di diversi impianti di generazione distribuita o consumo. I singoli impianti che la costituiscono non sarebbero in grado di valorizzare la loro flessibilità operativa nei mercati dei servizi ancillari; questo perché i profili di produzione o consumo sono molto variabili, per via di interruzioni o fuori servizio imprevisti o semplicemente perché non sono soddisfatte le richieste di taglia minima per poter partecipare ai mercati dei servizi di dispacciamento. Inoltre, ci sono severi requisiti qualitativi relativi alla disponibilità e all'affidabilità della risorsa “flessibilità” offerta sul mercato.
Per superare queste barriere, la soluzione è semplice: aggregarsi e lavorare in gruppo!
L’aggregazione di diversi tipi di unità di produzione e carichi flessibili, controllati da un sistema centrale intelligente, è l'idea alla base di una centrale elettrica virtuale. In questo modo essa può offrire gli stessi servizi e operare sugli stessi mercati delle centrali elettriche tradizionali.

Divertitevi con il nostro videogioco online di simulazione, fate funzionare una centrale elettrica virtuale ed evitate blackout!

Le unità aggregate nella Next Pool offrono nei mercati energetici l’energia prodotta e la propria flessibilità d’esercizio.
Per quanto riguarda quest’ultima, vogliamo sottolineare che a breve in Italia il Mercato dei Servizi di Dispacciamento sarà aperto alle unità di dimensioni piccole e medie consentendone l’aggregazione e la partecipazione ai mercati supportando Terna nella fornitura di servizi quali riserva (secondaria e terziaria) di potenza e risoluzione delle congestioni, contribuendo a ridurre gli oneri di sbilanciamento.

Operando nella VPP, ogni singola centrale trae vantaggi dalle economie di scala che si creano e può monetizzare sfruttando il valore della propria flessibilità. I guadagni sono distribuiti tra i proprietari in base ai servizi erogati dalle singole unità.